Coralmente Rotary

Il ns. Club, insieme ai 63 del Distretto, ha festiggiato  i 110 Anni dalla fondazione
del Rotary International, con un avvenimento musicale denominato
“ CORALMENTE ROTARY “. Il “Coro Jubilate”, diretto dalla Maestra Isabella
Lupi, si è esibito in numerosi componimenti, uno dei quali è stato dedicato al
Rotary. Tutto cio’ e’ per sensibilizzare la cittadinanza sulla campagna di
Vaccinazione contro la Polio, ormai in fase di eradicazione totale.

Buon compleanno Rotary

Quest’anno nelle regioni che costituiscono il Distretto 2090, esattamente Abruzzo, Marche, Molise e Umbria, si è deciso di attivare contemporaneamente, in tutti i 64 club, una manifestazione unica capace di amplificare il messaggio del Rotary.

Un messaggio che si fonda sui principi posti dal fondatore Paul Harris e articolati sulla pace, la fratellanza, la tolleranza e l’attenzione ai bisogni dei più deboli; esempio evidente dell’attenzione del Rotary ai bisogni dell’umanità in campagna “POLIO PLUS” per l’eradicazione della poliomelite in tutto il mondo.

Sulla base di queste idee è nato il progetto, suggerito ed organizzato dalla sottocommissione “Raccolta Fondi”:  “CORALMENTE ROTARY”.

Il Presidente del club di Civitanova Marche affiancato dal suo direttivo e dai soci tutti, ha annunciato l’avvenimento, ponendo l’accento sul fatto che: “come rotariani abbiamo inteso cogliere questo importante anniversario per parlare di Rotary all’esterno dei nostri club nella nostra comunità”.

Il repertorio del Coro Polifonico Jubilate di Civitanova Marche diretto dal M° Isabella Lupi e con la partecipazione del pianista M° Carlo Mazzieri, prevede brani di musica corale per coro, solo e coro con accompagnamento strumentale, oltre  un brano scelto e  dedicato al Rotary nella chiesa di San Paolo a Civitanova Marche Alta

Marco Bellingacci,  Governatore 2014/2015 del Distretto 2090 del Rotary International, ha precisato “tanti concerti per la stessa causa, lo stesso  giorno, in tutte le regione dell’Adriatico centrale e Umbria sono un evento: CORALMENTE ROTARY sarà il più grande spettacolo mai realizzato nelle nostre regioni e dovrà avere una risonanza molto amplificata!   Sarà il modo migliore per augurare “Happy Birthday” al nostro Rotary, auspicio anche di augurare alle nostre comunità una concreta ripresa in un momento di grandi generalizzate difficoltà!”